domenica 18 marzo 2012

Prenez le pouvoir !

A Parigi Jean-Luc Mélenchon, il candidato alle elezioni presidenziali del "Front de Gauche" ha preso oggi simbolicamente la Bastille nell'anniversario della Commune del 1871. Oltre 80.000 persone erano con lui, persone che con lui portano alla ribalta il popolo cittadino con una dimostrazione di forza, che si traduce nello slogan noi siamo il grido del popolo!

E a gridare con il popolo c'era il nostro Simone Giovetti, autore di questo reportage esclusivo per "Resistenza Internazionale". Mentre Nicola Melloni ci suggerisce la lettura di questo articolo, che oltre alla Commune del 1871 ricorda la rivoluzione dei Taiping: due momenti storici all'origine del mondo contemporaneo.

E ci aggiungiamo poesia, Rimbaud, Chant de guerre parisien. Per tutte le primavere del mondo, quelle che son venute e quelle che devono ancora venire...

Le Printemps est évident, car
Du cœur des Propriétés vertes
Le vol de Thiers et de Picard
Tient ses splendeurs grandes ouvertes...


La traduzione, in poche parole, è che la democrazia non si mercanteggia. Jamais.


M.R.B.





video
Se ti è piaciuto questo post, clicca sul simbolo della moschina che trovi qui sotto per farlo conoscere alla rete grazie al portale Tze-tze, notizie dalla rete

Nessun commento:

Posta un commento